vantaggi

Borse di studio alla memoria del Cav. Uff. Geom. Luigi Bruno dal 1961

Nel 1961 la Banca di Caraglio ha istituito la borsa di studio in memoria del Presidente Cav. Uff. Geom. Luigi Bruno, Presidente dal 1937 al 1960.

La borsa ogni anno premia studenti meritevoli, tra soci e figli di soci, che hanno conseguito le migliori votazioni.

A partire dall’anno 2013 la borsa di studio è stata estesa, oltre che agli studenti diplomati, anche a quelli che hanno conseguito la laurea magistrale.

Inizialmente la cerimonia di consegna delle borse di studio avveniva nella cornice del Teatro caragliese, mentre a partire dai primi anni 2000, in coincidenza con la forte crescita della compagine sociale della banca che all’epoca dell’istituzione delle borse di studio sfiorava i 200 soci, si è trasferita presso il Civico Teatro Toselli di Cuneo.